La contessa nera

Una delle anime nere della Storia, se non l’anima nera al femminile per eccellenza, fu la contessa Erzsebeth Bathory, considerata autrice di efferrati delitti, dedita al vampirismo di giovani fanciulle, ispiratrice del mito del vampiro e del personaggio della regina cattiva di Biancaneve.
Rebecca Johns racconta in questo romanzo biografico la parabola di una donna affascinante, intelligente, non più crudele di molti suoi contemporanei, più vittima di intrighi ai suoi danni che vera e propria carnefice, anche se di qualche delitto fu colpevole, ma non di tutti quelli che le furono ascritti. Un romanzo appassionante e crudo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: