Donne di piacere

Donne di piacere è un altro piacevole saggio sulle donne di Valeria Palumbo. Stavolta si parla di favorite con un bel viaggio nel tempo, dalla leggendaria Tutula ad Amelie Hélie, che ha ispirato la storia di Casco d’oro e che dimostra che le rivolte nelle banlieu francesi esistevano ben prima della nostra epoca.
Tra le altre donne, Veronica Franco, di cui ricordo il bel anche se poco storico film ispirato alla sua vita, Ninon de Lenclos, su cui ho visto un nuovo libro, Nell Gwynn, di cui ho visto la tomba a Londra, Lola Montez, di origini irlandesi nonostante il nome, la struggente Marie Duplessis che ha ispirato una delle più belle opere liriche di tutti i tempi, la bella Otero, di cui vorrei vedere lo sceneggiato di anni fa con Angela Molina e Liane de Pougy, la sua rivale, bisessuale e algida.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: