Il filosofo e la libertina

Un bellissimo romanzo storico di Peter Prange, che porta nel Settecento dell’Ancien Regime, tra gli ultimi sprazzi dell’Inquisizione e la Rivoluzione francese. Il tutto è incentrato sulla storia di Sophie Volland, figlia di una delle ultime donne bruciate sul rogo come streghe, che sarà amante di Diderot, dama di compagnia di madame de Pompadour e tra le redattrici dell’Encyclopedie, l’opera che cambierà la società, portando, come cantano in Notre Dame, finalmente l’uomo sopra Dio. Una storia avvincente e colta, tra vizi e virtù, splendori e miserie, crudeltà ed eroismi, con un’eroina che difficilmente si dimentica

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: