La ragazza del dipinto

Tra i film più interessanti di questo ultimo anno spicca La ragazza del dipinto, ispirato ad una storia realmente esistita, quella di Dido Elizabeth Belle, ragazza mulatta e figlia di un grande amore proibito, che portò per la prima volta nell’Inghilterra del Settecento il discorso della diversità, mettendo i semi di un mondo multietnico, che avrebbe abolito la schiavitù. Il film è ben fatto, in una prospettiva antirazzista e femminista, e presenta un’eroina realmente esistita, divisa tra il colore della sua pelle e la fortuna di essere un’ereditiera, un matrimonio di convenienza e il suo vero amore, il dimenticare chi è o il provare a lottare per un mondo migliore. Un film da vedere, consiglio di recuperarlo in dvd.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: